IMPIANTI EOLICI A POTENZA: “NON POSSIAMO CONTINUARE A VEDERE COLLOCATE ALTRE PALE SENZA CHIAREZZA” LO DICE…

eolico 3

Il consigliere comunale del pd, Nicola Lovallo, è intervenuto sulla vicenda che sta riguardando gli impianti eolici in città, dichiarando:

“Occorre portare massimo rispetto ai nostri cittadini che stanno duramente manifestando contro gli impianti eolici nel territorio.

La vicenda eolico nel territorio comunale di Potenza continua a rappresentare una controversa vicenda sia di aggressione al territorio sia scarsa conoscenza di amministrazione.

Dal 4 aprile per effetto di una delibera di giunta regionale, non è più passibile collocare pale eoliche da 0 a 1000Kw se non nel rispetto di ben precise norme, dai lotti minimi ai 300 metri di distanza dai prefabbricati.

Occorre chiarire bene cosa decade per le comunicazioni presentate in precedenza.

Non conosciamo, nonostante le formali richieste all’amministrazione, il numero di tali comunicazioni né il loro contenuto, se sono conformi alle norme e quali sono le durate di inizio e fine lavori.

Non possiamo continuare a vedere collocate pale senza avere la chiarezza degli iter amministrativi.

Chiederò ancora di conoscere con urgenza tali dati e verificare se quanto avvenuto è in regola con le direttive da rispettare”.