POTENZA CALCIO: “FINALMENTE IN CITTÀ SI RESPIRA ARIA DI GRANDE E RITROVATO ENTUSIASMO”

potenza calcio2

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Alessandro Galella, ha scritto una lettera aperta riguardante il Potenza Calcio e lo Stadio Viviani:

“Finalmente dopo oltre un decennio la città capoluogo si appresta a vivere una stagione calcistica ai vertici del campionato di serie D. Già dal pre-campionato finalmente in città si respira un’aria di grande e ritrovato entusiasmo nei confronti di uno sport, il calcio, che ha regalato al capoluogo importantissime pagine di storia nei suoi quasi 100 anni di storia.

La società sta dimostrando di meritare fiducia e apporto da parte di tutti gli sportivi. Il Comune dal suo canto ha rimesso a nuovo il manto dello storico stadio Viviani e si è impegnato a rimettere a posto gli spogliatoi.

Purtroppo la situazione di dissesto in cui si trova l’Amministrazione, ad oggi, non permette nessun altro tipo di investimento e di intervento migliorativo sul resto dello stadio. Per questo rivolgo un invito alla più grande, più importante e storico insediamento industriale della città, le Ferriere Nord di Pittini.

La facciata dello stadio e una parte della tribuna avrebbero bisogno di un intervento immediato per dare decoro a tutto lo stadio in vista, speriamo di importanti manifestazioni. Sarebbe bellissimo se Federico Pittini di intesa con il Sindaco De Luca si facesse carico di donare alla città questo intervento.

Quale modo migliore dello sport può esserci per consolidare un rapporto storico tra una azienda multinazionale così importante e la comunità in cui svolge la sua attività. Sono certo che una iniziativa del genere abbia ricadute positive per tutti, per l’immagine dello stabilimento, per l’amministrazione e per le migliaia di sportivi che frequentano il Viviani.

Spero che il Sindaco dal suo canto si faccia portavoce di questa mia richiesta e possa nel più breve tempo possibile verificare una eventuale disponibilità di Pittini, con la speranza che anche questa eventuale, nuova sinergia, possa contribuire alla costruzione di un grande futuro per il Potenza calcio”.