POTENZA: QUESTI IMPRENDITORI CI RACCONTANO COME STANNO PORTANDO L’AZIENDA AD UN ALTRO LIVELLO GRAZIE A T3 INNOVATION!

Si è svolto a Potenza l’innovativo evento “Get Digital Now”, con ospiti di Google Cloud e PwC.

T3 Innovation, la struttura di innovazione e trasferimento tecnologico della Regione Basilicata, costituita su iniziativa di PwC, Noovle, Reti e I3P – incubatore del Politecnico di Torino, ha fatto il punto sui processi di Trasformazione Digitale nell’evento “Get Digital Now”, organizzato nella sua sede a Potenza, che ha visto la presenza di più di 60 aziende partecipanti, oltre che professori universitari e rappresentanti istituzionali.

Sono stati presentati i servizi di consulenza strategica e gestionale offerti gratuitamente dalla struttura al mondo delle imprese, della ricerca e startup sul territorio e, in particolare, illustrati i percorsi di trasformazione digitale che le aziende possono avviare con il supporto e lo stimolo di T3 Innovation.

Presenti vari imprenditori che hanno raccontato alla nostra Redazione la propria esperienza con T3.

L’Imprenditore Massimo De Salvo dell’azienda materana Derado S.r.l. si dichiara da subito soddisfatto:

“Questo supporto, che dà gratuitamente la Regione Basilicata alle piccole-medie imprese, è sicuramente il benvenuto.

Gli Innovation Advisor che lavorano per T3 sono disponibili, bravi e molto professionali.

Inoltre si avvalgono di importanti partner tecnologici come Google Cloud.

Il supporto che ci danno è uno stimolo ad inventarci cose nuove.

Spero che molte aziende si propongano e si candidino per essere sostenute e supportate da questa struttura perchè in molte altre regioni non esiste questa opportunità.

Con loro stiamo sviluppando prodotti nuovi e adesso con il servizio di prototipazione digitale stiamo verificando la fattibilità di sviluppo di software che potrebbero poi servirci in futuro per controllare tutto ciò che è importante nella gestione dell’azienda.

Non è semplice per un’impresa entrare in contatto con colossi come Google, quindi avendo questo canale preferenziale, è bene sfruttarlo”.

Anche l’Imprenditore Emanuele Cifarelli dell’azienda materana Polform S.r.l. ci ha raccontato la sua esperienza:

“Strutture come queste sono molto utili per aziende come la nostra perchè ti permettono di incontrare figure professionali che diversamente non riusciresti a contattare.

Siamo qui perché abbiamo bisogno di migliorare il nostro processo produttivo e avremo modo di farlo grazie a T3 Innovation che ci ha messo in contatto con partner scientifici dell’Università degli studi di Basilicata”.

Positiva anche l’esperienza dell’Imprenditore Roberto Di Franco dell’azienda Tecnospazio S.r.l. sita nella Zona Industriale di San Nicola di Melfi:

“T3, oltre a stare vicina all’Imprenditore, instaura un dialogo con l’intero team aziendale per evitare uno scollamento tra il progetto d’innovazione individuato per l’azienda e l’azienda stessa”.

Soddisfatto infine l’Imprenditore Vincenzo Di Miscio dell’Azienda Plasticform S.r.l.  anch’essa sita nella Zona Industriale di San Nicola di Melfi:

“Non posso che parlare bene di T3, un partner importante per le aziende che vogliono crescere.

Abbiamo avuto modo di incontrarci negli ultimi tempi, soprattutto per parlare e confrontarci sulle potenzialità del digitale.

Anche grazie a T3, abbiamo preso coscienza che l’Impresa (se vuole progredire) deve realizzare processi di trasformazione digitale e non pensare che acquistando solo la tecnologia, le macchine più avanzate, possa diventare competitiva.

E’ necessaria anche la formazione delle risorse umane, per facilitare l’utilizzo di queste nuove tecnologie, altrimenti l’impresa rimane indietro, con il rischio di fallire e non può più competere sul mercato.

L’evento di oggi conferma la necessità di adeguarsi ai tempi e alle nuove tecnologie”.

Tutte esperienze estremamente positive su T3 Innovation, i cui servizi sono pensati per le esigenze delle imprese che vogliono crescere ed essere più competitive attraverso l’adozione di tecnologie innovative.

Queste le foto degli imprenditori.