ROBERTO, DONATORE DI SANGUE DEL POTENTINO, SARÀ IL NUOVO VOLTO DELLA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE NAZIONALE!

roberto sant'angelo

Il 14 Giugno si è celebrata la Giornata Mondiale del donatore di sangue e a Roma si è tenuto l’incontro con il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin nell’ambito del convegno “Il Sistema Sangue Nazionale: un’eccellenza italiana”.

Per la Fidas (Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue) erano presenti sia il presidente nazionale Aldo Ozino Caligaris che il coordinamento nazionale Fidas Giovani, rappresentato da Alessia Balzanello, Enrico Mazza e Gabriele Pesce.

Il Ministro ha affermato di nutrire grande ammirazione nei confronti dei donatori in quanto hanno a cuore la collettività, poiché danno una parte di sé per gli altri e questo li rende i portabandiera della società che tutti vorrebbero.

Nel corso dei lavori è stato sottolineato come in Italia nel 2016 ci sia stata una donazione di sangue ogni 10 secondi, ma anche come occorra coinvolgere sempre di più le nuove generazioni.

Per la campagna di comunicazione proposta a livello globale è stato scelto lo slogan: “Cosa puoi fare? Dona il sangue. Dona adesso. Dona spesso”.

Il senso di questo motto è stato commentato dal presidente nazionale Ozino Caligaris che ha illustrato come tra gli obiettivi per il prossimo futuro ci siano il rafforzamento della donazione volontaria, periodica, responsabile e non remunerata, la fidelizzazione dei donatori, la flessibilità della donazione in relazione ai bisogni programmati e, soprattutto, il coinvolgimento dei giovani.

Proprio per curare quest’ultimo aspetto, dal 14 Giugno e per i prossimi 8 mesi, la Fidas Giovani ha deciso di dedicare l’immagine di copertina della propria pagina Facebook ai donatori tra i 18 ed i 28 anni con 8 foto tratte dalle varie iniziative che nel corso dell’anno si sono svolte sul territorio nazionale.

Le diverse immagini, che sottolineano le tre caratteristiche principali che li accomunano, ovvero l’essere giovani, donatori e volontari, saranno veicolate attraverso i social network tramite l’hashtag #giovanifidas.

La prima immagine della serie, che resterà in bella mostra fino al 14 Luglio sulle pagine dei giovani Fidas di tutta Italia cattura un momento dell’ultimo Meeting Nazionale tenutosi a Caltanissetta a fine Marzo.

Il presidente Regionale Pancrazio Toscano ha spiegato:

“La foto scelta è motivo di grande gioia per la Fidas Basilicata ed in particolare per la sezione territoriale di Vaglio Basilicata con il suo rappresentate giovane Roberto Santangelo, in quanto, assieme ad un ragazzo friulano, sarà proprio un ragazzo lucano a prestare il proprio volto sorridente, per i prossimi 30 giorni, alla nuova campagna di comunicazione nazionale”.

ROBERTO SANTANGELO CAMPAGNA FIDAS