TRAGEDIA TRA POTENZA E PIGNOLA: 5 CASE DISTRUTTE DAL FUOCO! E ANCORA NON È FINITA

CASA ESPLOSA

È davvero drammatico il bilancio dei danni causati dall’incendio divampato oggi pomeriggio verso le ore 14:00 a Rifreddo, una frazione di Pignola (PZ) .

Come vi avevamo raccontato, sul posto sono giunte 4 squadre di Vigili del Fuoco e un elicottero dei Carabinieri Forestali.

Purtroppo le fiamme non si sono arrestate seminando panico e distruzione.

Cinque le case esplose a Pian Cardillo.

Fortunatamente, quando le fiamme si stavano avvicinando alle case, i Vigili del Fuoco hanno disposto l’immediata evacuazione.

Un’intera montagna, tra Potenza e Pignola, è andata a fuoco.

Panico tra i residenti di questa contrada.

Si è temuto anche per l’incolumità degli animali presenti nelle masserie raggiunte dalle fiamme.

Cavalli, pecore, capre e altro bestiame è stato trasferito in luoghi sicuri.

Cinque le famiglie rimaste senza un tetto.

Vigili del Fuoco e Protezione civile stanno lavorando ininterrottamente per mettere in sicurezza la vasta area devastata dal rogo.

Sarà una notte lunga e dura sia per gli uomini impegnati nell’azione di controllo e spegnimento sia per tutte quelle famiglie che hanno visto la loro casa volare in aria.

Quella di oggi sarà una terribile pagina di storia da dimenticare per Potenza e Pignola.