Potenza: il Maestro Vincenzo Tiri ci presenta il suo “Dolcecuore”! Dopo il viaggio in Vietnam, patria del cacao…

Il 14 Febbraio si celebra San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati.

Le coppie approfittano di questa giornata per scambiarsi doni a tema: gadget d’amore, canzoni romantiche, cene, uscite fuori porta e tante coccole.

Tra i dolci pensierini che contribuiranno a strappare sorrisi a tanti innamorati, quest’anno ci sarà il “Dolce cuore di San Valentino” realizzato dal maestro dei lievitati Vincenzo Tiri.

Lo stesso Tiri ha raccontato alla nostra Redazione:

“L’anno scorso in occasione di un viaggio in Vietnam ho avuto modo di visitare una piantagione di cacao dalle proprietà straordinarie.

Un elemento unico nel suo genere che ho pensato di abbinare al dolce realizzato per gli innamorati.

Anche il “Dolce cuore di San Valentino” è un dolce lievitato che viene preparato seguendo le tre fasi di impasto e 72 ore di lievitazione.

Il risultato?

Un panettone a forma di cuore arricchito dal sapore del cacao del Vietnam”.

Ricordiamo che anche quest’anno Vincenzo Tiri si è confermato il re del panettone 2018, il migliore d’Italia.

Dal laboratorio del “Tiri Bakery Cafè” di Potenza e da quello di Acerenza “Tiri 1957” sono pronti tanti cuori di San Valentino che renderanno più dolci tante coppie nel giorno della festa a loro dedicata.

Facciamo i complimenti a Vincenzo e alla sua famiglia che dalla Basilicata portano avanti la storica azienda (nata oltre 60 anni fa) con amore e professionalità esportando i sapori della nostra terra in tutto il mondo.