L’Academy Basket Potenza pronta per l’ultima gara prima della pausa natalizia. In bocca al lupo

L‘ultima gara del 2022 porta l’Academy Basket Potenza sul parquet di Maddaloni, teatro – in passato – di sfide anche di alta Serie B tra le allora Artus e Potenza ’84.

Nella città che ha dato i Natali alla famiglia Gentile, la Pallacanestro San Michele ha avuto il merito di riaccendere l’entusiasmo per il basket, anche per merito di un campionato finora fatto da sette vittorie in dieci partite (sarà recuperata venerdì 23 alle 16.30 la gara interna con Ischia).

Affidata alle sapienti mani di coach Roberto Castaldo, la Pallacanestro San Michele ha finora perso in casa solo con Cercola (57-69), sapendo infliggere – allo stesso tempo – dopo un supplementare, il secondo dispiacere in tre giorni, dopo quello di Potenza, all’ex capolista solitaria Polisportiva Portici 2000 (87-76).

Gli esterni Papa (13. ed Errico (13.7) sono i principali pericoli offensivi di una squadra che, sotto canestro, può contare anche sull’esperienza di una coppia di lunghi ben assortita e formata da Cavallaro ed Auriemma, con il resto del roster, a partire da Pascarella (oltre 10 punti di media) pronto a rispondere alla causa.

Con due punti in meno in classifica, ma a parità di sconfitte finora subite, l’avversario di domani si presenta a tutti gli effetti come una diretta concorrente alle zone alte della classifica per una Academy chiamata a fornire un’ulteriore prova incoraggiante dopo le tre vittorie in fila.

Una partita come tante di quelle giocate in carriera da Gerardo Esposito:

Affrontiamo una delle squadre meglio attrezzate e costruite per far bene in questo campionato, abbiamo lavorato molto, senza che sia mai mancato l’impegno: ora sta a noi trasferirlo in campo durante la partita di domani dovremo cercare di pareggiare il loro atteggiamento, mettendo a nostra volta sul parquet tutta la nostra determinazione.

È l’ultima gara prima della pausa natalizia e finire nel migliore dei modi ci darebbe la giusta carica per affrontare la seconda parte di campionato”.

 Palla a due alle ore 18.00 presso il Palasport Angioni – Caliendo agli ordini dei signori Carotenuto di Scafati e Pezzella di Arzano (Napoli).a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)