Potenza, evita la tragedia salvando i passeggeri dall’autobus in fiamme: questo l’omaggio del Sindaco

Nella seduta del 30 Settembre dell’Assise municipale, il Sindaco Guarente ha comunicato la volontà di attribuire un encomio all’autista del bus incendiato (il mezzo apparteneva alla ditta Trotta) nei pressi di Piazza 18 Agosto, che con il proprio comportamento ha evitato risvolti drammatici.

L’incidente, come tutti ricorderanno, risale al 19 Settembre quando alle ore 8:00 nel cuore della centro cittadino, il mezzo con a carico i passeggeri prese fuoco generando un’importante colonna di fumo che si sprigionò lungo tutta la città.

Ad essere interessate dalle fiamme anche alcune auto parcheggiate nei pressi della fermata, l’agenzia finanziaria e il palazzo.

Da una prima ricostruzione, emerse che l’autista avendo capito che qualcosa non andava al mezzo, dal quale fuoriusciva del fumo, abbia accostato al marciapiede facendo scendere tutti.

Poco dopo, le fiamme hanno avvolto completamente l’autobus che è stato totalmente distrutto.

Un plauso anche da parte della nostra Redazione al conducente che, con la sua prontezza, ha saputo evitare il peggio.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)