PER LA NOSTRA REGIONE TANTE NOVITÀ DAL CICLISMO! I DETTAGLI

ciclismo1

La Basilicata è sempre più protagonista nelle competizioni a due ruote con un’agenda ricca di impegni. E a farne da padrone in quest’inizio di stagione estiva sono: il ciclismo su strada e quello su mountain bike.

E’ proprio in quest’ultima disciplina molto spettacolare ed estrema che si cimenteranno i partecipanti del Trofeo XCO Mtb delle Due Pinete del sodalizio Team Bykers Viggiano che avrà luogo domenica 18 giugno nella città di Viggiano.

Si tratta di una competizione dai risvolti molto importanti, non a caso è stata inserita come terza prova per il Trofeo Mediterrae versione fuoristrada del Trofeo Tre Mari che coinvolge le regioni: Molise, Calabria, Basilicata, Campania e Puglia.

Il percorso articolato tra due pinete si estende su 3,7 chilometri da ripetere più volte in base alle categorie di appartenenza. E’ una prova molto complessa che prevede un inizio di tracciato con passaggio per la prima pineta molto tecnica costituita dall’alternarsi di single track, si giunge presso una strada cittadina e ci si reimmerge nella seconda pineta caratterizzata da passaggi molto tecnici e veloci.

Le gare hanno preso il via alle ore 10:00 presso la Piazza Plebiscito di Viggiano con le categorie esordienti ed atleti. Alle 11:00 invece sui nastri di partenza ci saranno le categorie agonistiche (juniores, under 23, élite) e master. Successivamente ci sarà un momento di relax con il “Pasta Party” post gara e con le premiazioni.

Grandi novità invece per il ciclismo su strada Juniores, Francesco Labanca (Ciclo Team Valnoce), Alessandra Susco (Nucleo Gioventù Potenza), Francesco Laterza (Nucleo Gioventù Laterza) e Nicola Luceri (Cicloteam Matera Sassi) sono i “fantastici quattro” che rappresenteranno la Basilicata alla Coppa Remo Puntoni a San Salvatore di Montecarlo in Toscana che assegnerà la maglia di campione italiano juniores.

Il percorso si snoderà su due circuiti locali: il primo pianeggiante che si ripeterà per tre volte, mentre nella seconda parte quella che si aggira intorno al cinquantesimo chilometro la competizione si farà molto più interessante con la salita di Montecarlo prima dal versante Turchetto e in seguito da quello Marginone.

Dopo il passaggio per il centro di Montecarlo ci sarà una lunga pianura fino all’arrivo che impalmerà il nuovo Campione Italiano Juniores.

Importante evento di stagione per i piccoli campioni under 13 che si riuniranno a Porto Sant’Elpidio nelle Marche per il Meeting Nazionale dei Giovanissimi-Memorial Adriano Morelli.

I numeri sono spaventosi, sono previsti infatti circa 1600 piccoli ciclisti provenienti da 200 società e tra queste ci saranno anche quelle che porteranno in alto il nome della Basilicata: Cicloteam Matera Sassi, Polisportiva Iacovino Potenza, Cicloteam Valnoce e Bici Sport Marconia.

Le specialità interessate saranno: strada, mountain bike, abilità e sprint.