Basilicata, sanità: al via l’elenco per aspiranti direttori. I dettagli

sanità

Si può da oggi presentare domanda per l’iscrizione all’elenco regionale degli aspiranti all’incarico di direttore amministrativo e di direttore sanitario di Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale di Basilicata.

L’Avviso Pubblico, approvato durante la scorsa Giunta, stabilisce che i candidati dovranno essere in possesso di specifici requisiti quali, la laurea magistrale o il diploma di laurea del vecchio ordinamento in discipline giuridiche ed economiche, un’esperienza almeno quinquennale di qualificata attività di direzione tecnica o amministrativa in enti o strutture sanitarie pubbliche o private di media o grande dimensione e un’età inferiore a 65 anni.

Gli interessati, in ottemperanza a quanto stabilito dall’articolo 5 comma 9, del D.L. n. 95/2012, non dovranno essere “lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza”.

Le istanze dovranno essere presentate esclusivamente compilando il “formulario di domanda telematica” disponibile sul portale istituzionale della Regione Basilicata accedendo alla sezione “Avvisi e Bandi” e sottoscritte con Firma digitale entro e non oltre le 17.30 del 01/08/2022.

Tutti coloro che chiedono la conferma dell’iscrizione all’elenco, ne hanno diritto in modo automatico, a seguito della valutazione documentale in ordine alla persistenza dei requisiti di idoneità e non saranno assoggettati al colloquio di valutazione.

“L’aggiornamento dell’elenco regionale per il biennio 2022-2024 è una procedura necessaria che arricchisce il medesimo di nuove professionalità sia nell’ambito sanitario che amministrativo”.

Lo ha detto in una nota a margine, l’assessore alla Salute e alle Politiche della Persona, Francesco Fanelli.