Basilicata, si introduce all’interno di questo Comune per rubare denaro: arrestato un 40enne dai Carabinieri! Ecco i dettagli

Il 16 novembre scorso i Carabinieri della Compagnia di Policoro hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, un 40enne di origini marocchine, già noto alle Forze dell’ordine e irregolare sul territorio italiano, per tentato furto aggravato.

L’uomo, previa rottura dei vetri delle finestre e della porta d’ingresso, si è introdotto all’interno di locali del Comune siti presso il terminal bus di Policoro, venendo sorpreso dai Carabinieri che, impegnati nel controllo del centro abitato di Policoro, erano stati allertati da un passante insospettito da strani rumori provenienti dal piano superiore dell’immobile.

L’uomo, alla vista dei Carabinieri, ha tentato la fuga abbandonando sull’uscio la refurtiva, composta da denaro e attrezzature da ufficio, venendo però immediatamente bloccato.

L’arrestato, da considerarsi comunque innocente sino ad eventuale sentenza di condanna, su disposizione del Pubblico Ministero di Turno della Procura della Repubblica di Matera è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Matera.

Il G.I.P. del Tribunale di Matera, oltre a convalidare l’arresto nei giorni successivi, ha disposto il prosieguo della detenzione dell’uomo in carcere in regime di custodia cautelare.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)