Bonus gas in Basilicata, ancora disservizi: “compaiono altri utenti sulla pagina”. Ecco la denuncia di un cittadino

Purtroppo continuano alcuni disservizi legati alla richiesta del bonus gas.

Dopo il portale in tilt, anche dati altrui registrati sul proprio profilo con conseguente rischio di violazione di tutela di dati sensibili.

Oggi, alla nostra Redazione, è giunta un’ulteriore denuncia di un cittadino:

“Come tanti utenti che in questi giorni sono intenti a inoltrare richiesta bonus gas, come da protocollo Regione Basilicata, stiamo trovando diverse difficoltà a riguardo che ente regione e in primis il Presidente, cercano di minimizzare.

I due siti per fare domanda, si bloccano mentre fai dovuta compilazione.

Compaiono altri utenti sulla tua pagina.

Oltre a questo che sta diventando un problema, c’è anche altro: chi non ha un PC con telefono diventa impossible la chiusura delle operazioni  finali di stampa e firma autocertificazione da rinviare all’ente.

Come qualcuno dice ,ci vogliono solo 5 minuti ma a me non sembra, anzi.

Qualcuno riveda il tutto, semplifichi e aggiorni il tutto in modo che le cose siano chiare e semplici in primis per i nostri nonni.

Buona serata da un utente che ha perso una giornata intera per autocertificazione non riuscita.

Di sicuro se non viene aggiornato il sistema ne perderò ancora altre come tanti utenti”.

E’ successo anche a voi?a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)