Escursionisti potentini bloccati sul Monte Alpi! Sul posto Vigili del fuoco, elicottero dell’Aeronautica militare e Soccorso Alpino

A Castelsaraceno (PZ), Monte Alpi, sono in corso da molte ore le operazioni di recupero dei due escursionisti potentini di 42 e 23 anni, rimasti bloccati, dal pomeriggio di ieri (18 Gennaio), in un canalone a 1.600 metri di quota.

Sul posto due squadre di 12 uomini del Soccorso Alpino Basilicata, che stanno cercando di raggiungere i due sentiti costantemente al telefono.

Nonostante la temperatura rigida, sono in buone condizioni.

A prestare soccorso anche i Vigili del fuoco e l’elicottero dell’Aeronautica Militare, nello specifico dell’84° Centro CSAR di Gioia del Colle.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)