Europei di Roma: per il lucano Acerenza ancora una medaglia! Complimenti

Come a Budapest due anni fa, Gregorio Paltrinieri è ancora campione d’Europa dei cinquemila metri nelle acque libere.

Dietro di lui il compagno di squadra e di allenamenti, il lucano Domenico Acerenza, che gli ha coperto le spalle per tutta la gara ma che alla fine c’ha provato; allo sprint nell’imbuto dell’arrivo Domenico ha messo la freccia a sinistra tentando il sorpasso ma super Greg non ha mollato un centimetro.

Argento quindi per Domenico che sorridendo dichiara:

“Volevo provarci a superarlo e ci ho provato fino alla fine Al terzo giro c’è stata un po’ di bagarre.

Domenica abbiamo due gare, sarà un’altra bella giornata, ci aspettano nuove sfide e siamo contenti.

Ci siamo allenati tanto per questo appuntamento ed esserci è meraviglioso”.

Sul podio lo è ancora di più.

Complimenti per questo traguardo.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)