Grande lutto per Potenza: è salito al cielo Tonino Candelora in arte “Cocò”

Tonino Candelora, artista potentino conosciuto con il nome d’arte “Cocò”, o anche su Facebook come “Tony Lora”, ci ha lasciati ieri all’età di 65 anni.

Viveva negli ultimi tempi in provincia di Cosenza e sembrerebbe che lì abbia contratto il Covid che purtroppo l’ha portato via.

Candelora era un appassionato di musica, teatro ed emittenti radiotelevisive locali.

Era conosciuto da tutti i potentini e non, grazie alla sua partecipazione in una famosa trasmissione degli anni ’80 “Fatt’ d’ingasa nostra…”.

Il quartetto era formidabile: c’era lui, zì Carmela (Melina Caggiano Bavusi), zì Rocc (Dino Lagrotta) e zì Gerard (Dino Bavusi) che con un’abile satira denunciavano fatti e misfatti di Potenza.

La trasmissione di grandissimo successo ottenne persino un riconoscimento importante come il Telegatto dalla rivista “Tv Sorrisi e Canzoni”.

La sua scomparsa lascia un vuoto inaspettato per tutti.

Ci stringiamo al dolore della famiglia.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)