Jovanotti in Basilicata: oltre 30000 persone hanno invaso la spiaggia lucana per un concerto che è stato un successo! C’eravate?

Oltre 30000 fans scatenati per il concerto di Jovanotti in Basilicata.

Ieri sulla spiaggia di Policoro, nella zona di “Torre Mozza”, ha fatto tappa il Jova Beach Party.

Un concept unico, una nuova frontiera dell’intrattenimento proposta in alcune tra le più belle spiagge italiane.

Non quelle più note, non quelle da cartolina alla portata di tutti, ma quelle che vanno cercate bene che per arrivarci si cammina un po’.

Inizio alle ore 14:00 per le attività nelle varie aree.

Sul palco prima di Jovanotti si sono esibiti Alborosie (Italia), Baloji (Congo), I Hate My Village (Italia), Ackeejuice Rockers (Italia), Rancore (Italia) e gli immancabili Tarantolati Di Tricarico.

Come dichiarato dallo stesso “Jova”:

“Non ci sarà una scaletta fissa, ogni giornata sarà diversa, saliamo sul palco attacchiamo gli strumenti accendiamo la consolle, partiamo e non ci fermiamo fino a mezzanotte.

In riva al mare, con un palco grande e due palchi off, dove nascerà la musica sempre diversa e sempre da ballare e per celebrare il fatto di essere lì insieme vivi come il mare”.

Uno spettacolo unico anticipato dal siparietto che lo stesso Jovanotti ha concesso ai suoi fans la sera del 12 Agosto.

Sul balcone di Palazzo Margherita, resort di Francis Ford Coppola, a Bernalda il cantautore si esibito con la sua intramontabile “Serata Rap”.

Cantate anche alcune note de “L’estate addosso”.

Affacciatosi al balcone “armato” di chitarra, ha sorpreso anche i passanti (lì per caso per una passeggiata notturna o per prendere un gelato).

Un sogno per i lucani che hanno atteso questo evento per molto tempo e che ieri, fino alle ore 4:00 del mattino, hanno potuto cantare assieme al loro artista preferito.

Voi c’eravate?a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)