Le nostre due Orchestre lucane riconosciute dal Ministero della cultura: orgoglio e soddisfazione per Bardi e Guarente. Ecco le loro parole

Lo dichiara il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi:

“Il riconoscimento da parte del Ministero della Cultura di ICO (Istituzione concertistico-orchestrale) ad entrambe le Fondazioni orchestrali lucane “Fondazione Orchestra Sinfonica di Matera” e “Orchestra Sinfonica 131 della Basilicata” è motivo di grande orgoglio e soddisfazione per tutti i cittadini e le Istituzioni della Basilicata.

La Regione, che mi onoro di rappresentare, ha sostenuto con forza i due progetti e proiettano la promozione delle eccellenze musicali presenti sul territorio lucano, le cui fucine sono indubbiamente rappresentate dai prestigiosi Conservatori musicali di Potenza e Matera e dai Licei musicali con essi interconnessi.

Le due Orchestre Sinfoniche potranno diventare così autorevoli ambasciatrici in Italia e nel mondo della nostra regione e della sua antica cultura musicale, oltre ad offrire ulteriori opportunità di lavoro per i tanti giovani talenti che frequentano i Conservatori e i Licei musicali.

L’importantissimo riconoscimento, infine, consente alle due Fondazioni musicali di accedere ai finanziamenti del FUS (Fondo unico per lo spettacolo) necessari a sviluppare i progetti di produzione musicale di grande livello e le conseguenti attività concertistiche.

Voglio ringraziare la consigliera Dina Sileo che tanto si è spesa per raggiungere tale obiettivo”.

Il Sindaco di Potenza, Mario Guarente, aggiunge:

“Il Comune di Potenza è felicissimo di questa notizia e ringrazia la Regione per il sostegno attivo ricevuto e per l’obiettivo raggiunto.

Adesso finalmente i nostri territori hanno due ulteriori strumenti efficaci per offrire una produzione musicale di qualità, creare nuove opportunità di lavoro e per attrarre nuove quote di turismo culturale nelle differenti aree della nostra amata Basilicata”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)