NELLA ZONA INDUSTRIALE DI POTENZA PROSTITUTE E CLIENTI BECCATI DAI CARABINIERI!

Nella zona industriale di Potenza multate prostitute e clienti.

All’indomani dell’emissione del rinnovo dell’ordinanza anti-prostituzione del Comune di Potenza, valevole dal 5 Luglio 2018 al 31 marzo 2019, i Carabinieri della Compagnia di Potenza, con il costante controllo del territorio, hanno dato l’ennesima risposta, testimoniando che l’attenzione al problema, molto sentito dalla popolazione, non è mai calata.

Difatti, in relazione alla specifica ordinanza comunale, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno svolto mirati servizi di controllo volti anche al contrasto del fenomeno della prostituzione sulla pubblica via.

Nella zona industriale di Potenza i militari hanno elevato:

  • 7 sanzioni amministrative, per un totale ammontante ad euro 1750,00 (millesettecentocinquanta/00), nei confronti di 4 prostitute e 3 clienti “colti in atteggiamenti e comportamenti idonei ad adescare ed esercitare l’attività del meretricio nella zona industriale di Potenza”.

I Carabinieri di Potenza fanno sapere che i controlli continueranno.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)