Pesanti minacce via mail al Ministro potentino Speranza: scattata una denuncia

Frasi e minacce pesantissime, sulle quali non si poteva sorvolare, quelle scritte da un 35enne della Provincia di Latina e inviate via email al ministro della Salute, Roberto Speranza.

Al termine delle indagini è così scattata la denuncia per minaccia aggravata.

È stato proprio il 35enne ad inviare, nell’Aprile 2021, una serie di email minatorie all’esponente del governo più esposto sul fronte Covid.

Il caso ricorda quello di altre quattro persone identificate e denunciate -sempre ad Aprile scorso – per i medesimi reati.

Tra di loro però non sono emersi collegamenti.

Le indagini che hanno portato ad individuare l’uomo, che ora rischia fino a un anno di Carcere, sono state condotte dal Nas dei Carabinieri sotto la direzione della Procura della Repubblica di Roma.

Nei confronti del 35enne è stata anche eseguita anche una perquisizione.

Dagli investigatori trapela il ritratto di un cittadino comune, disoccupato, esasperato, ma non collegato a gruppi politici o ideologici e senza precedenti penali.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)