Potenza, al via la protesta: “C’è necessità di una seduta straordinaria del Consiglio sul rispetto della dignità delle donne a partire dalla vicenda Leone”!

Così la presidente della Commissione regionale Pari Opportunità, Margherita Perretti:

“Come già annunciato nella Conferenza stampa della scorsa settimana, una rappresentanza della Commissione Regionale Pari Opportunità sarà presente alla seduta del Consiglio regionale di questo pomeriggio.

Una forma di silenziosa protesta per riaffermare la necessità di una seduta straordinaria del Consiglio da dedicare al tema del rispetto della dignità delle donne e delle Istituzioni, a partire dalla vicenda Leone, fino a ricomprendere la necessità di realizzare, in modo compiuto, nella nostra regione, politiche volte all’affermazione delle pari opportunità e della democrazia paritaria“.

In Consiglio regionale, nel corso delle operazioni di voto per il nuovo presidente del parlamentino lucano (chiuse con la rielezione di Carmine Cicala), l’ex assessore regionale alla Salute, Rocco Leone, si sarebbe lasciato andare ad una frase sessista nei confronti dell’assessora Merra, la quale lamentava di stare poco bene a causa di un mal gola.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)