Potenza, donna derubata al mercato! Intervenuta la Polizia locale

Deferite all’Autorità Giudiziaria due persone di nazionalità italiana che, nel corso dell’ultimo mercato mensile, tenutosi come di consueto in via della Fisica, si sono rese protagoniste di un grave episodio di furto ai danni di una donna residente nel capoluogo.

Il tempestivo intervento della Polizia locale, che come di consueto presidia l’area mercatale, ha permesso di identificare subito i soggetti responsabili dell’episodio.

Non è stato possibile recuperare quanto sottratto alla vittima del furto, perché la refurtiva era già stata ceduta, molto probabilmente nell’immediatezza dell’evento, a un terzo complice, non identificato perché fuggito.

A carico dei due soggetti individuati, condotti negli uffici del Comando della Polizia locale per i consueti accertamenti, sono emersi numerosi reati motivo per il quale sono stati allontanati dalla città.

La comandante Anna Bellobuono, nel sottolineare l’efficienza del personale intervenuto, ha inteso invitare:

“i cittadini che frequentano le aree mercatali, e in particolar modo il mercato mensile, a prestare attenzione, per evitare che episodi di questo tipo abbiano a ripetersi.

Mantenere alta la guardia negli spazi occupati dalle bancarelle ove si registri un particolare afflusso, oltre che obbligatorio in questo periodo per evitare assembramenti, consente in prima persona di prevenire rischi ed essere pronti a denunciare fatti analoghi che riguardino altri individui”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)