Potenza, l’academy Basket c’è: al PalaPergola primo stop per la capolista! I dettagli

Per una sera l’Academy torna grande ed infligge il primo stop stagionale alla capolista Polisportiva Portici 2000.

Senza Pace e Vece e con D’Urzo in campo per pochissimi minuti dopo aver accusato un virus intestinale in settimana, i potentini giocano il miglior primo tempo della stagione e guidati prima da Gotelli, poi da Esposito (10 punti in fila) si spingono fino al 35-19 con la seconda tripla di Matteo Rinaldi.

Il resto del lavoro lo fa una difesa attenta a limitare gli altri uomini, concedendo qualcosa solo all’ottima serata di Pasquale Greco e conservando il vantaggio sempre nell’orbita della doppia cifra.

Sono due triple proprio del top scorer ospite (54-49) e di Cullia (61-56) sul finire di terzo quarto a ricucire lo strappo, che l’Academy ha tuttavia sempre la forza di rintuzzare, pur perdendo anche Angius a metà del quarto periodo (espulsione per antisportivo più tecnico in due diversi momenti della sfida).

Due buoni canestri di Ciambrone, intervallati da un jumper di un ottimo Gotelli (77-71 al 39′) tengono i padroni di casa avanti di un paio di possessi, ma Cipollaro segna da tre con fallo (ma il tiro libero finisce sul ferro) e sul capovolgimento di fronte D’Urzo fallisce il match-point dall’angolo, lasciando ancora un’opportunità a Portici.

L’Academy difende egregiamente sull’ultimo attacco campano, con Esposito che stoppa il tiro da tre di Greco, ma ne nasce una contesa che per il possesso alternato lascia ancora in attacco la Polisportiva: anche l’ultimo tiro viene ostacolato correttamente, finendo nelle mani di Ciambrone e decretando il meritato successo potentino.

Prossimo impegno Giovedì 8 alle 19.30 a Secondigliano.

 

Academy Basket Potenza – Polisportiva Portici 2000 77-74 (20-15; 47-36; 61-56)

Academy: Gotelli 20, Vece ne, D’Urzo, Muscillo 4, Califano ne, Ciambrone 10, Rinaldi 8, Esposito 16, Angius 14, Leone 5. All. Bochicchio, Ass. Coluzzi e Pace

Polisportiva Portici 2000: Cautiero 2, La Marca 3, Cipollaro 10, Greco 25, Abete 8, Cullia 20, Sabellico 9, Minieri, Campa. NE: Cicco, Chiacchio e Lombardi.

Arbitri: Del Gaudio e Argenioa
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)