Potenza: in provincia con bastone, coltelli, droga e arnesi di effrazione! 9 persone…

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, attraverso le sue articolazioni dipendenti, nel quadro delle attività di prevenzione e repressione delle varie forme di reato, continua a svolgere serrate e mirate attività di controllo del territorio.

Nel dettaglio, i Carabinieri dei rispettivi Comandi di Stazione e Compagnia hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 9 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di armi e circolazione stradale.

In particolare, a seguito dei controlli, a:

  • Maschito (PZ), un 27enne del salernitano, che, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un bastone in legno, lungo 45 cm., occultato nel bagagliaio dell’auto, senza giustificato motivo. L’arma impropria è stata sequestrata;
  • San Nicola di Melfi (PZ), un 45enne del luogo e un 21enne di origini romene, i quali, sottoposti a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di arnesi vari, quali utili strumenti di effrazione, senza giustificato motivo e pertanto sequestrati;
  • Lagopesole (PZ)

. un 47enne di Savoia di Lucania (PZ), che, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo “hashish” oltre a sette coltelli, del genere proibito, portati senza giustificato motivo e custoditi nel vano porta oggetti dell’autovettura. Quanto rinvenuto è stato sequestrato;

. un 36enne e un 29enne di Potenza, i quali, in diverse circostanze di tempo e luogo, sottoposti ad accertamento tramite apparecchio “etilometro”, sono risultati avere un tasso alcolemico superiore al valore consentito. I documenti di guida sono stati ritirati;

  • Senise (PZ), un 21enne del posto, che è stato sorpreso in evidente stato di alterazione psico-fisica, dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti. All’esito dell’accertamento tossicologico è risultato positivo all’uso di “cocaina” e “oppiacei”. La patente di guida è stata ritirata e l’autovettura è stata sequestrata;
  • Bella (PZ), un 89enne del luogo, il quale, alla guida della propria auto, è stato sorpreso privo di patente di guida perché revocata;
  • Potenza, un 30enne del posto, che, sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel capoluogo lucano, è stato sorpreso in compagnia di altro soggetto con precedenti, in violazione, quindi, delle prescrizioni a lui imposte.

Inoltre, sono state segnalate alla Prefettura di Potenza, per uso personale di sostanze stupefacenti, cinque persone residenti a Brienza, Rionero in Vulture, Rapolla, Barile e Corleto Perticara (PZ), trovate in possesso di sostanze stupefacenti del tipo “marijuana” e “hashish”, per un peso complessivo di 10 grammi, sottoposte a sequestro.

I risultati operativi conseguiti confermano quanto importanti risultino, in chiave preventiva, tali attività d’istituto svolte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, soprattutto a presidio delle principali arterie viarie, in modo da contrastare efficacemente e tempestivamente indebite condotte, quali alcune di quelle appena descritte, costituenti, altresì, potenziali rischi anche per l’incolumità altrui, proprio nei casi di coloro che sono stati colti alla guida di autoveicoli in siffatte condizioni.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)