Potenza: questo muro rappresenta un vero pericolo per i cittadini! La denuncia

Ancora disagi e problemi per i cittadini del capoluogo di regione.

Ecco quanto segnala un nostro lettore alla Redazione:

“Potenza: via Acerenza snc (strada superiore che scorre parallela a Corso Garibaldi).

Recinzione in mattoni pieni della cinta dell’ex Ospizio detto di via Acerenza di proprietà del Capitolo Diocesano della Città.

È da tempo che quel muro di cinta (nelle foto) versa pericolosamente inclinato all’esterno tale da rappresentare un serio pericolo per la pubblica incolumità di chi vi transita.

Sono stati istallati già da tempo dei segnali stradali, che ne avvisano la pericolosità.

Non si comprende a questo punto perché non si è provveduto alla sua demolizione.

CI SI ASPETTA CHE CROLLI PER PIANGERE, POI, ‘LACRIME DI COCCODRILLO’?

E SE CI DOVESSE MALAUGURATAMENTE SCAPPARE IL MORTO?

Si tenga presente che in quell’edificio da mesi sono in corso lavori di riqualificazione e che, pertanto, sarebbe stato auspicabile intervenire già da tempo”.

Di seguito le foto che mostrano quanto sopra denunciato.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)