POTENZA: SEGNALATI ALCUNI PROBLEMI SULLE STRADE DELLA CITTÀ. QUESTA LA SITUAZIONE

Rosario Cammarota uno dei fondatori della “La Quinta porta”, una unione di cittadini presente sul territorio da qualche tempo e che ha sede in via Mazzini, ieri ha postato delle foto scattate in Corso xvIII Agosto, Viale Marconi e Viale Dante a Potenza, ritraenti le strisce pedonali appena realizzate.

Queste le sue parole:

“La le strisce pedonali a Potenza le dipingono con l’acquerello?

Realizzate di notte con pochissimo traffico e a nemmeno 48 ore sono ridotte così!”

Dalle foto sembra che la segnaletica orizzontale sia vecchia di anni invece lo stesso Cammarota ha affermato che:

“I lavori per le strisce pedonali sono stati effettuati di notte se non sbaglio Giovedì e il risultato è quello mostrato dopo 48 ore.

Lo scopo del mio intervento è quello di richiamare l’attenzione su come vengono effettuati in città alcuni lavori, la segnaletica orizzontale così come i “rattoppi” di asfalto.

È un problema serio l’approssimazione dei lavori e della progettazione.

Il problema delle strisce però non riguarda solo le zone che ho segnalato ma anche altre aree della città di Potenza”.

Tutti sappiamo l’importanza della segnaletica orizzontale e che la sua usura può portare a gravi incidenti, proprio come è successo lo scorso Lunedì dove in Corso Garibaldi, Cammarota ha raccontato che una donna è stata investita.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)