A POTENZA SALVATA AL SAN CARLO UNA PAZIENTE NAPOLETANA CHE RINGRAZIA TUTTI

Ancora elogi al reparto di Reumatologia dell’Ospedale San Carlo di Potenza ed al brillante staff capeggiato dal professor Olivieri.

A scrivere sulla pagina Facebook dell’azienda ospedaliera una paziente napoletana che dopo sei anni in giro tra ospedali, ha trovato la soluzione ai suoi problemi di salute proprio a Potenza.

Riportiamo integralmente la lettera della paziente:

“Io posso solo dire grazie al reparto di reumatologia, ieri sono tornata a casa dopo il mio secondo ricovero, il primo effettuato l’anno scorso, durante la quale hanno scoperto la mia malattia, dopo che per sei lunghi anni passati tra ospedali e medici, venivo curata per altro, rovinandomi con cure inopportune.

Che dire loro sono stati la mia salvezza, oltre ad avermi dato finalmente la giusta diagnosi, vengo ogni due mesi circa, per il controllo e di certo non è ad un passo da casa mia considerato che sono di Napoli.

Dunque che dire, se non “grazie di cuore” a tutto lo staff del Prof.Olivieri, agli infermieri tipo Diletta Becce sempre disponibili ed umili, ai medici sempre presenti e in particolar modo al Dott.Leccese, una persona meravigliosa, sempre attenta ai suoi pazienti, sempre in continua ricerca per aiutare nel miglior modo i suoi pazienti, che mi segue e che mi ha fatto ritrovare la speranza che con certi mali si possa tranquillamente convivere, se ben guidati e controllati e chi meglio di lui potrebbe farlo?… A parer mio nessuno, dunque grazie a lui e a tutto il reparto di reumatologia… grazie!”.

Non possiamo essere che orgogliosi e soddisfatti nel riportare notizie simili.

I nostri complimenti a tutto lo staff!a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)