ANTONIO DELL’OSPEDALE SAN CARLO DI POTENZA È IL VINCITORE DI UN PRESTIGIOSO PREMIO: CONGRATULAZIONI!

Si è svolta a Lecce, in occasione dei 100 anni dalla nascita di Aldo Moro e precisamente il 9 Maggio (giorno della tragica scomparsa dello statista) la consegna dei premi “Servo di Dio Aldo Moro”.

E’ “l’Accademia in Arte nel Mondo” che conferisce, anno dopo anno, alti riconoscimenti internazionali a persone che si sono distinte nell’ambito dell’arte, della scienza, della cultura e del volontariato.

Quest’anno il merito per l’impegno profuso nel sociale e in favore della causa di Canonizzazione di Aldo Moro è andato al Direttore Sanitario del Gruppo Lucano di Protezione Civile, Dott. Antonio Azzato.

Dipendente dell’Ospedale San Carlo di Potenza (diretto dal dott. Rocco Maglietta) Comandato in Regione Basilicata dipartimento Politiche per la persona e già insignito della laurea hc in scienze sociali per meriti umanitari nel 2015, riceve, nel 2016, il premio umanitario internazionale “IN CARITATE SERVIRE” (premio ricevuto anche da Papa Francesco, Renzo Arbore e Giobbe Covatta).

E’, inoltre, promotore e collaboratore del Consigliere Polese nella stesura della legge regionale in Basilicata per prevenire e contrastare il fenomeno del mobbing.

Coordinatore area Valdagri di Cittadinanzattiva e tribunale per i diritti dell’ammalato, Azzato spiega così la sua emozione per questo premio

“Nei giorni scorsi è giunta al mio indirizzo mail la notifica di conferma da parte della Commissione per la valutazione delle candidature che mi conferiva il prestigioso premio, grande l’emozione, grande la sorpresa e la gioia per tale riconoscimento, e non può essere che grande il  io ringraziamento alla commissione che ha voluto riservarmi questo immenso onore.”

Grande commozione per la dedica del premio al fratello scomparso, Maurizio Azzato, e ai loro genitori.

“Vi aspetto presto – conclude Azzato – per un importante evento sulla figura del Servo di Dio Aldo Moro organizzato da me e che si terrà in giugno e vedrà la partecipazione di  ospiti e relatori molto importanti, sempre a Potenza, Palazzo del Consiglio.”

Le celebrazioni per la consegna dei premi si sono tenute presso il teatro monumentale “G. Paesiello”, che per l’occasione era gremito di gente.

Nella lista dei premiati figurano inoltre Biagio Putignano, titolare della Cattedra di Composizione presso il Conservatorio di Bari, il senatore Giorgio De Giuseppe già candidato alla Presidenza della Repubblica ed Enzo Quarto Giornalista Rai.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)