PROBLEMI CON IL DIGITALE TERRESTRE IN BASILICATA: DOMANI SE NE DISCUTERÀ A POTENZA

Domani 24 Marzo alle ore 10:30 presso la “sala A”, al piano terra del palazzo del Consiglio regionale (via Verrastro, 6) a Potenza, il Corecom Basilicata ha convocato un tavolo di discussione sulle criticità legate al digitale terrestre, allo scopo di approfondire le questioni relative alla mancata ricezione del segnale del digitale in ampie zone della nostra Regione.

All’incontro parteciperanno i referenti territoriali del Ministero dello Sviluppo economico, i rappresentanti locali, provinciali e regionali, i referenti locali e nazionali Rai e Rai Way.

A sollevare negli ultimi tempi questo problema sono stati anche i cittadini di Campomaggiore che da anni minacciano di non pagare più il canone Rai per via di questo disagio, ecco la dichiarazione di Rosario Santoro, uno dei tanti cittadini di Campomaggiore stanco di non vedere più il telegiornale regionale locale (ma quello pugliese):

“Dopo anni di interrogazioni e proteste ci sentiamo abbandonati e privati di un nostro diritto che è sancito dalla Costituzione ed è il diritto ad essere informati. Noi cittadini di Campomaggiore abbiamo sempre pagato regolarmente il canone Rai, quest’ultima è venuta meno alla fruibilità del servizio prevista da contratto”.

Speriamo che con quest’incontro si trovi una soluzione che risolva definitivamente i problemi di ricezione non solo ai cittadini di Campomaggiore ma anche a quelli di altri comuni del potentino che si trovano nella stessa condizione.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)