POTENZA: IL MERCATO MENSILE CAMBIERÀ POSTO? QUESTA LA PROPOSTA

Una nota del Comune di Potenza rende nota la decisione di:

“Sperimentare l’ubicazione del mercato mensile in viale dell’Unicef.

Su questa proposta della Quinta Commissione è stata chiamata a pronunciarsi l’assessore al Commercio Carmen Celi, ascoltata nel corso dell’ultima seduta dell’organo consiliare presieduto da Savino Giannizzari. Diversi gli argomenti affrontati nel corso dell’incontro.

Rispetto alla delocalizzazione del mercato mensile è stato comunicato che gli uffici competenti hanno espresso parere positivo rispetto alla proposta della ‘Fondovalle’, anche se sono necessarie ulteriori valutazioni tecniche per testare il progetto.

Per quanto attiene al contrasto al fenomeno dell’abusivismo, facendo salve le competenze proprie della Polizia locale, è allo studio un possibile ampliamento del territorio non interdetto al commercio itinerante. Confronto anche sulle aree mercatali del centro storico, segnatamente quelle nella zona di porta San Giovanni e largo Bonaventura.

Per l’allestimento di queste aree, è stato spiegato, si sta verificando la possibilità di attingere a fondi rivenienti dall’Intervento strategico per il Commercio e per il Turismo previsti da un’apposita delibera Cipe”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)