POTENZA, PROSTITUTA 22ENNE AGGREDITA IN PERIFERIA: ARRESTATA UNA DONNA!

 

Una prostituta romena di 22 anni è stata aggredita nei pressi di un cavalcavia del raccordo autostradale Potenza-Sicignano degli Alburni (alla periferia del capoluogo) da una donna campana di 54 anni.

A quanto pare la donna campana voleva estorcere alla giovane romena 50 euro per esercitare l’attività di prostituta ma quest’ultima si è rifiutata e da qui è scattato il litigio.

La 22enne è stata poi trasportata all’Ospedale San Carlo di Potenza perché ha riportato lievi ferite mentre la donna campana si trova agli arresti domiciliari con l’accusa di tentata estorsione.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)