I 5 STELLE SULLE RICHIESTE DELLA SHELL: “LE RASSICURAZIONI NON CI TRANQUILLIZZANO”

“Le rassicurazioni che arrivano dalla Shell non ci tranquillizzano e non ci fanno cambiare idea”.

Questa la posizione assunta dal Movimento 5 Stelle Basilicata, nei confronti delle azioni messe in campo dalla Shell, finalizzate ad effettuare nuove estrazioni petrolifere dal sottosuolo lucano.

Il Capogruppo dei pentastellati lucani, Gianni Leggieri ha dichiarato:

“Non siamo affatto tranquilli e chiediamo alla Shell di desistere dai progetti La Cerasa, Pignola e Monte Cavallo perché la nostra regione non può permettersi altri scempi ambientali.

Per tali ragioni ho presentato una mozione relativa al permesso di ricerca per idrocarburi liquidi e gassosi denominato “Monte Cavallo”, che chiede alla Regione due cose semplici semplici:

1) esprimere tutta la contrarietà della Regione Basilicata alla concessione di nuovi permessi di ricerca di idrocarburi sul territorio regionale;

2) di attivare gli uffici regionali per presentare le necessarie osservazioni entro la data dal 25.02.2017.

Come ho già anticipato nei giorni scorsi, siamo già in contatto con i colleghi campani per collaborare e dare più forza all’azione di contrasto.

Abbiamo il dovere di lottare compatti ed uniti per difendere i cittadini lucani e i veri interessi della nostra Regione”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)