A BREVE NEL POTENTINO UN NUOVO CENTRO PER ACCOGLIERE GLI ANZIANI

L’amministrazione comunale di Anzi (Potenza) ha stabilito che il Centro socio sanitario per anziani ubicato in c\da San Donato sarà affidato in concessione tra circa un mese, attraverso un regolare bando di gara.

Gli interessati dovranno far pervenire le domande entro le ore 12:00 del prossimo 16 Settembre.

Attualmente sono sedici i posti letto messi a disposizione dalla struttura comunale destinata ad accogliere anziani (che hanno compiuto sessantacinque anni) autosufficienti con limitata autonomia personale, ma il nuovo gestore a proprie spese potrà anche effettuare un ulteriore ampliamento.

Nel bando di gara redatto dal Comune di Anzi si legge che l’affidatario del servizio potrà realizzare anche un piccolo centro di aggregazione sociale, a ciclo diurno sede di riferimento e di incontro per la vita comunitaria, sia per gli utenti inseriti nella comunità che per i cittadini anzesi, in cui verranno svolte attività di animazione e di aggregazione sociale programmate in raccordo con l´amministrazione comunale tramite i servizi sociali.

Il Centro socio sanitario per anziani di Anzi fu realizzato agli inizi degli anni Novanta e nel corso degli anni è stato più volte oggetto di investimenti da parte delle varie amministrazioni che si sono succedute.

Fondamentale anche l’azione di restyling intrapresa qualche anno dall’attuale parroco di Anzi, Don Nicola Moles.

Oggi però questo sogno durato quasi trent’anni e costato ad Anzi parecchi quattrini, sembra aver trovato la luce con l’amministrazione Cilibrizzi che ha voluto donare agli anziani soli uno spiraglio d’aiuto per una vita migliore.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)