A POTENZA IL RARO E SORPRENDENTE CASO DI PARTO ALL’OSPEDALE SAN CARLO

All’Ospedale San Carlo di Potenza è avvenuto un evento raro che si verifica ogni 80mila nascite: a fine Luglio scorso una splendida bambina è nata dal ventre della madre ancora protetta dal sacco amniotico.

Normalmente la membrana si rompe durante le contrazioni o poco dopo l’inizio del travaglio (la famosa fase del “si sono rotte le acque”) invece in questo caso i medici hanno liberato dal sacco la neonata con un piccolo taglio col bisturi.

Risultato? La piccolina è nata con parto naturale, con il corpo pulito e sereno (come se fosse nata col taglio cesareo) ed anche la madre né ha sofferto né ha avuto punti di sutura.

Abbiamo ascoltato la Dott.ssa Curcio ed anche diverse ostetriche dell’ospedale potentino ma ci hanno confermato che non ricordano di aver assistito a fenomeni analoghi negli ultimi anni.

A Potenza nonostante la rarità dell’evento la notizia non è stata celebrata come un fatto clamoroso mentre in Brasile lo scorso 16 Agosto un bambino di Barretos è nato con il sacco amniotico ancora intatto, ed i medici non hanno resistito all’unicità del momento e hanno deciso di filmarlo suscitando curiosità tra gli utenti di tutto il mondo (in pochi minuti sono state raggiunte 7 milioni di visualizzazioni).

La nomea attribuita a questo tipo di parto è “nato con la camicia”, nel linguaggio quotidiano questa espressione viene usata per indicare una persona fortunata.

Anche in passato il bambino che nasceva avvolto nella membrana amniotica era considerato diverso dagli altri e caro agli Dei.

Tale fenomeno veniva interpretato con benevolenza e come segno di vita fortunata.

A quasi un mese dalla nascita i genitori della piccola “fortunata” lucana (che abita nel potentino) sono soddisfatti di essere stati i protagonisti di questa lieta vicenda.

Hanno fatto sapere che la bambina oltre ad essere tranquilla è anche molto solare e nell’arco della giornata sorride spessissimo.

Dalla nostra redazione vanno gli auguri a tutta la famiglia per una vita piena di felicità e fortuna.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)