“Appartamento fantasma”, truffata di 200 euro

Una ragazza di Melfi è stata truffata da un pregiudicato di 32 anni residente in Campania che ora è stato denunciato dai Carabinieri.

La ragazza, dopo aver visionato centinaia di offerte perchè in cerca di un appartamento per trascorrere un periodo di vacanza, era stata attratta dalle condizioni elencate in un’inserzione presente su un noto sito web.

Ma purtroppo, dopo aver contattato l’inserzionista e avergli versato 200 euro, l’uomo è sparito.

 

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)