BASILICATA: DANNEGGIATO UN CAVO DI FIBRA OTTICA, LA TIM CHIEDE IL RISARCIMENTO DANNI

 

Ieri mattina è stato danneggiato un cavo in fibra ottica dell’operatore telefonico Tim, in prossimità del comune di Senise (Potenza).

A causare il taglio del cavo un’impresa che stava eseguendo lavori per conto di un altro operatore telefonico sulla Strada Statale 598.

Questo spiacevole incidente ha provocato danni agli utenti di rete fissa e mobile di altri comuni del Senise: Chiaromonte, Noepoli e Terranova del Pollino.

Tempestivo l’intervento dei tecnici della TIM che hanno cercato di riparare il cavo.

La TIM ha avviato un’azione per l’accertamento delle responsabilità e la richiesta di risarcimento danni.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)