Basilicata: scendono protesti e cambiali

Secondo i dati raccolti dalle Camere di Commercio ed elaborati da InfoCamere per conto di Unioncamere in Basilicata sono scesi sia il numero di protesti che quello delle cambiali.

Infatti tra i primi sei mesi del 2014 e i primi sei mesi del 2015 i titoli “cabriolet” si sono ridotti del 18,4% in termini di numero e del 24,9% in termini di valore, accentuando quindi una diminuzione che ha caratterizzato anche l’andamento delle cambiali (nello stesso periodo in diminuzione del 15,2% in termini di numero e invece del 31,2% in termini di valore).

 

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)