CERIGNOLANI IN TRASFERTA NEL POTENTINO ARRESTATI PER FURTO AGGRAVATO

CERIGNOLANI IN TRASFERTA NEL POTENTINO ARRESTATI PER FURTO AGGRAVATO

 

Sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Lavello due cerignolani in trasferta, il 51enne P.A. ed il 39enne C.A.

I due uomini sono ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso perchè sono stati sorpresi  in località “Gaudiano” di Lavello (all’interno della sede del “Consorzio Agrario della Lucania e di Taranto) subito dopo aver preso  diversi lamierati in ferro, 25 metri di cavi in alluminio, ingranaggi per macchinari industriali e materiale ferroso vario (il tutto è stato poi trovato vicino e dentro un’auto).

La refurtiva aveva una valore di circa 5.000 euro ed è stata sequestrata in attesa degli accertamenti del caso e della successiva restituzione ai proprietari.

I due uomini si trovano adesso agli arresti domiciliari così come disposto dalla competente Procura della Repubblica di Potenza.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)