DA DOMANI L’ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE “SLOW FOOD” SI FERMERÀ A BRIENZA E SANT’ARCANGELO!

 

Slow Food approda in Basilicata alla scoperta dei borghi medievali più affascinanti ma poco conosciuti.

Il tour si terrà da Venerdì 27 Maggio fino a Domenica 29 e in provincia di Potenza i due comuni scelti sono Brienza (PZ) e Sant’Arcangelo (PZ).

Il viaggio proseguirà poi alla volta della Campania.

Così come si evince da un comunicato, Slow Food, in collaborazione con la dimora storica “La Voce del Fiume”, mediante questo viaggio intende:

“Portare alla luce testimonianze storiche e artistiche di un’Italia minore, meno fortunata, ma certo non povera di cultura.

Non sfuggiranno ai nostri occhi i segni del tempo sulle facciate dei ruderi e delle cascine, né i segni della vita domestica, scenari che rievocano abitudini, che fanno immaginare profumi, suoni e rumori lontani.

Si tratta di paesini di origine medioevale o di insediamenti agro-pastorali, nati o a ridosso di roccaforti feudali o di antichi monasteri.

Questi centri sono sopravvissuti negli anni, spesso grazie alla loro posizione sicura sulle montagne, lontani quindi dalle rotte di maggiore percorrenza commerciale e militare, ma sono stati poi abbandonati a seguito di eventi calamitosi quali frane e terremoti, l’ultimo del 1980 in special modo, ha determinato il completo abbandono degli abitati”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)