DIMESSO QUESTA MATTINA DAL SAN CARLO DI POTENZA, IL PRESIDENTE DELLA REGIONE PITTELLA

E’ stato dimesso questa mattina dal reparto UTIC (Unità di Terapia Intensiva Cardiologica) dell’Ospedale San Carlo di Potenza il Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella, dopo essere stato sottoposto due giorni fa un’operazione di angioplastica eseguita dall’equipe medica guidata dal Dott. Giuseppe Del Prete.

Il Portavoce Nino Grasso informa che nelle prossime settimane il Governatore sarà nuovamente sottoposto ad altri controlli e accertamenti clinici.

Per evitare il complicarsi del suo stato clinico, il Dott. Francesco Sisto e i medici che lo hanno curato in questi giorni, hanno imposto al Presidente un periodo di completo riposo, come affermato da Pittella stesso:

“Sto meglio e sono da poco a casa, per un periodo di assoluto riposo, così come imposto dai medici che mi hanno in cura. E ai quali va il mio grazie sincero, dalla direzione strategica del San Carlo, ai medici , infermieri e ausiliari che mi sono stati vicino. Come agli uomini e alle donne del Pronto Soccorso Attivo di Lagonegro, ed in particolare al dottor Pasquale Mitidieri per la tempestiva diagnosi.
E a tutti voi un abbraccio e un grande grazie per tutto l’affetto mostrato”.

Conclude invece il Portavoce Grasso:

“Ritengo doveroso aggiungere che è veramente disdicevole assistere ad episodi di sciacallaggio politico, per lo più posti in essere su internet da improbabili “blog” di informazione, che mirano anche in queste ore, ad offuscare l’immagine del Presidente Pittella, ricorrendo a “scoop” fasulli. Come quello per esempio di aver firmato in un letto di ospedale il decreto di nomina del nuovo Presidente della Fondazione Ricerca Biomedica, a seguito delle dimissioni del prof. Caputi, quando invece la decisione di affidare l’incarico alla prof.ssa Antonella Amodio è stata assunta nella seduta di giunta di martedì 9 agosto”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)