“FINALMENTE IN ARRIVO LA CARD CHE DA DIRITTO AI LUCANI DA 80 A 120 EURO, ECCO COME RICHIEDERLA…”

 

È stato previsto nell’ultima manovra del Governo un piano che elargirà bonus di circa 80 – 120 euro (erogato tramite Social Card) per ogni componente della famiglia.

Sono inoltre previste delle graduatorie preferenziali per i casi più gravi come ad esempio delle madri sole con figli minorenni.

La Social Card potrebbe essere emessa tramite le Poste Italiane e aiuterebbe quindi i beneficiari aventi diritto.

Secondo le intenzioni del legislatore saranno coinvolti tutti i nuclei familiari che hanno un reddito ISEE che non supera i 3000 euro all’anno (con preferenza per le famiglie che comprendono anche minorenni).

Il progetto del Governo è quello di arrivare a rendere permanente tale bonus e di estenderlo a tutto il territorio nazionale (e non solo alle grandi città come invece è adesso).

Secondo le stime parziali si prevede che potrebbero essere circa 650.000 le famiglie toccate da tale aiuto.

Parlando invece dei costi il “piano” dovrebbe costare circa 1,5 miliardi di euro che possono essere reperiti dalla spending review e dalla flessibilità sui conti UE (per circa un miliardo di euro) e dal Jobs Act (per i restanti 500 milioni).

Il suddetto piano sarà contenuto in un decreto legge più ampio di Stabilità che sarà approvato quanto prima.

In base alle ultime indiscrezioni la “Social Card” dovrebbe entrare in vigore da Giugno 2016.

 a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)