GIUDICE DEL TRIBUNALE DI POTENZA INDAGATO PER CORRUZIONE!

 

Guai in arrivo per un giudice che presta servizio presso il Tribunale di Potenza appartenente al settore civile del Tribunale di Salerno.

Nell’ambito di un’inchiesta su presunti casi di corruzione, la Squadra Mobile di Napoli ha eseguito delle perquisizioni anche nei confronti dell’uomo di legge indagato per reati che vanno dall’associazione per delinquere alla corruzione in atti giudiziari, abuso d’ufficio e accesso illegale nel sistema informatico.

Secondo l’accusa il giudice avrebbe riscosso “utilità” in cambio dell’emanazione di sentenze favorevoli.

Pare però che oltre al giudice ci siano anche avvocati, cancellieri e imprenditori indagati per i reati ipotizzati nel decreto emesso dai pm della Procura di Napoli, coordinati dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)