IL PARCO URBANO VILLA ROMANA DI MALVACCARO SARÀ PRESTO RIQUALIFICATO! QUESTI I VINCITORI DEL CONCORSO DI IDEE

Ieri pomeriggio, presso la Sala dell’Arco del Comune di Potenza, c’è stata la consegna del premio “Schettini-Lacapra” promosso dal Lions Club Potenza Host.

Il Lions Club Potenza Host ha bandito un concorso di idee per la progettazione di un parco urbano attrezzato denominato “Parco urbano villa romana”, al fine di ricordare, onorare e indicare ai giovani il Lion Avv. HERIBERTO SCHETTINI, dalle elevate qualità lionistiche, umane e professionali, che ha ricoperto la carica di Governatore del Distretto Lions 108Ya nell’anno sociale 1969-70 e il Lion Avv. Raffaele Lacapra, socio fondatore del club.

Tale concorso di idee prevede la progettazione della riqualificazione ambientale e urbana dell’area contigua alla “Villa Romana” in contrada Malvaccaro del Comune di Potenza al fine di valorizzare e caratterizzare lo spazio urbano inteso come luogo di incontro, socializzazione e crescita culturale.

Con questa iniziativa è stata data un’opportunità a studenti e giovani professionisti, di età non superiore a 35 anni, di maturare esperienza e dimostrare le proprie capacità professionali.

Al concorso hanno partecipato gruppi di lavoro costituiti da uno o più studenti, iscritti ad un corso di laurea magistrale dell’Università degli Studi della Basilicata, e da almeno un architetto, o ingegnere civile, residente in Basilicata, con la funzione di capogruppo.

Ecco la graduatoria di merito stilata da una commissione di esperti:

1° classificato: capogruppo Arch. Carmela Mimi Coviello la cui squadra si è aggiudicata 2000 euro;

2° classificato : capogruppo Arch. Maria Bruna Pisciotta la cui equipe si è aggiudicata 1000 euro;

3° classificato :capogruppo Arch. Jacopo De Rosa che ha intascato un premio pari a 500 euro.

Ieri ai vincitori è stato anche consegnato un attestato di partecipazione al concorso.

Nei prossimi giorni tutti i lavori che hanno partecipato al concorso saranno esposti nel salone d’ingresso del comune di Potenza.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)