BASILICATA: SI MUORE DI PIÙ A CAUSA DI INFARTO, IPERTENSIONE, ISCHEMIA E TROMBOSI!

 

Secondo i dati raccolti dall’ISTAT riguardanti l’anno 2011, sono le malattie del sistema cardiocircolatorio la principale causa di morte nella regione Basilicata.

Infarto, ipertensione, ischemia e trombosi (che rappresentano alcune patologie che interessano l’apparato cardiocircolatorio) sono le cause maggiori che determinano la morte dei lucani.

Questo dato è risultato uguale a quello rilevato nelle altre regioni d’Italia, solo in Valle d’Aosta è il cancro il motivo più ricorrente che conduce al decesso.

Il dato che a noi lucani deve far riflettere maggiormente è che queste patologie che interessano l’apparato cardiocircolatorio spesso sono causate dall’errato stile di vita condotto dalla popolazione, specialmente quando ad esserne colpiti sono i più giovani.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)