LEGALIZZATE LE UNIONI CIVILI TRA LE COPPIE OMOSESSUALI. MATTEO SALVINI (LEGA NORD) IN BASILICATA: “I SINDACI NON…

Ormai è legge: in Italia le Unioni Civili fra coppie omosessuali sono legali!

L’approvazione della legge gioverà anche alle coppie di fatto (uomo\donna) che si vedranno riconosciuti più diritti fatta eccezione per la pensione di reversibilità in caso di morte di uno dei due coniugi.

Per il premier Matteo Renzi, così come affermato in un’intervista radiofonica, ieri è stato un giorno di festa, mentre a pensarla in maniera differente e totalmente opposto sia il centrodestra che il mondo cattolico pronti a presentare un referendum per abrogare la legge.

Il leader della Lega, Matteo Salvini, che mercoledì era in Basilicata, ha invocato l’obiezione di coscienza per i sindaci invitandoli di fatto a non applicare la legge.

Mentre sempre in Basilicata c’è chi gioisce per la conquista di questi diritti, come l’artista lucano Gaetano Dimatteo che ha dichiarato:

“Finalmente liberi, i diversi finalmente liberi.

Per me che in Basilicata sono stato il pioniere dei diritti degli omosessuali è un grande successo e per tutti gli omosessuali che finalmente ora sono liberi e possono sposarsi: anch’io sono pronto a sposarmi”.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)