NEL POTENTINO UN UOMO HA CERCATO DI RUBARE BEN 400 LITRI DI OLIO D’OLIVA, ECCO COME HA FATTO!

POTENZA: "BOMBA CARTA" SOTTO L'AUTO DI UN DIPENDENTE

 

Un trentenne di Cerignola ha cercato di rubare ad un’azienda di Barile (Potenza) 400 litri di olio extravergine d’oliva.

A differenza di un comune “topo d’appartamento” in azione, l’uomo è entrato in azienda dalla porta d’ingresso spacciandosi per il figlio di un vecchio cliente fornendo false generalità.

Dopo aver caricato 2000 euro di olio all’interno della sua auto, con la scusa di prendere i soldi è risalito in auto tentando la fuga.

I Carabinieri lo hanno denunciato per truffa aggravata, sostituzione di persona e inosservanza dell’obbligo di soggiorno durante le indagini.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)