PAURA A METAPONTO: DISTRUTTI OMBRELLONI E LETTINI! POTENTINA RACCONTA COSA È SUCCESSO

Tanta paura sulla spiaggia a Metaponto: ombrelloni e lettini distrutti e panico tra la gente.

Gente spaventata che ci ha raccontato dell’improvvisa furia del vento simile ad una potente “tromba d’aria” che si è abbattuta sulla spiaggia.

Lo scorso Mercoledì pomeriggio, verso le ore 15:30, il cielo a Metaponto era sereno e il clima mite.

In spiaggia grandi e piccini si rilassavano sotto all’ombrellone e in mare.

Ad un certo punto è successo l’impossibile.

A raccontare l’accaduto alla nostra Redazione è la signora A.L. di Potenza che in quel momento era con la suocera e i suoi due bambini in spiaggia:

“È stata un’esperienza da dimenticare, abbiamo vissuto attimi terribili.

Era tutto molto tranquillo: i bimbi mangiavano la frutta, io e mia suocera sul lettino ad abbronzarci.

Improvvisamente si è alzato un forte vento e sono iniziati a volare oggetti, lettini e ombrelloni.

La gente scappava, i bambini urlavano e non sapevamo più cosa fare.

I proprietari del lido sono corsi tra i lettini cercando di aiutarci e rassicurarci.

Dopo pochi minuti la furia del vento si è placata ed in spiaggia è rimasto il caos più totale tra ombrelloni e lettini distrutti e bagnanti spaventati”.

Ingenti i danni causati alle strutture balneari e fortunatamente per i presenti solo qualche lieve ferita.

Anche voi eravate lì nel momento in cui si è verificato questo episodio distruttivo?a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)