Per la prima volta a Potenza la sfida di pugilato olimpionico Italia – Portogallo! Ecco i dettagli dell’evento

Un appuntamento sportivo di grande rilievo quello che il 14 gennaio 2023, per la prima volta a Potenza, vedrà la sfida di pugilato olimpionico Italia – Portogallo.

A darne notizie in una nota congiunta sono il Comune di Potenza, la ‘Asd Boxe Potenza’ e la Federazione Pugilistica Italiana.

Combatterà, a difesa dei colori Azzurri, la prima campionessa olimpionica Irma Testa, bronzo alle ultime olimpiadi di Tokyo.

L’assessore allo Sport, Gianmarco Blasi, sottolinea:

“Una Città Europea dello sport non poteva non ospitare un incontro Internazionale di Noble Art tra le Nazionali di due importanti Paesi dell’Europa.

Questo grazie alla abilità organizzativa e al prestigio della ASD Boxe Potenza, che lavorando in sinergia con la Federazione Pugilistica Italiana e con il Comune di Potenza ha organizzato l’evento nel ‘Pala Pergola’, il Palazzetto nel parco Rossellino, a cominciare dalle ore 18, una manifestazione, ribadisco di rilievo internazionale”.

Dieci incontri che porteranno a Potenza il gotha del pugilato olimpionico italiano e portoghese, sia femminile, sia maschile.

Spiegano gli organizzatori:

“Allo stesso tempo, una kermesse simbolo anche di un mondo e una società che si sta evolvendo nella parità di genere.

Un immenso sforzo organizzativo che porta la firma del maestro Giuseppe Gruosso, anima del pugilato in Basilicata, che tiene viva, con successo, la pratica del pugilato in regione.

La conferenza stampa è in programma il 13 gennaio alle ore 11, nel Palazzo della Cultura, in via Cesare Battisti.

Interverranno oltre al maestro Giuseppe Gruosso e ai dirigenti dell’A.S.D. Boxe Potenza:

  • il consigliere e vice Presidente nazionale vicario della FPI, Fabrizio Baldantoni;
  • l’assessore Blasi;
  • il responsabile publiche relazioni ed eventi della Bcc Basilicata, Antonio Candela;
  • il presidente della FPI di Puglia e Basilicata, Nicola Causi;
  • Emanuele Renzini, Responsabile tecnico delle Nazionali FPI;
  • la campionessa Irma Testa, prima donna a vincere una medaglia olimpionica nel pugilato, campionessa europea, vice campionessa mondiale dei pesi piuma e di recente vincitrice anche alle Iba Pro Series ad Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti).

Alcune anticipazioni: L’arrivo della squadra Italiana composta da atlete e atleti, tecnici, dirigenti e/o accompagnatori è previsto per il pomeriggio di giovedì 12 gennaio, che saranno ospitati nel Grande Albergo, in corso 18 agosto; venerdì 13 gennaio l’arrivo della squadra nazionale portoghese, accolti nella stessa struttura.ù

Nella mattinata di sabato saranno eseguite, all’interno dell’Albergo, le previste operazioni di peso e visita medica, nonché la presentazione degli atleti; nel tardo pomeriggio trasferimento verso il Palazzetto di Rossellino per l’inizio degli incontri.

Nel corso della manifestazione si procederà alle premiazioni con medaglie tridimensionali personalizzate della ASD Boxe Potenza e omaggio di prodotti locali, offerti dalla Coldiretti Basilicata.

La manifestazione sarà aperta al pubblico, con ingresso gratuito e saranno invitati, dalle regioni limitrofe, tutti i Comitati F.P.I., con le rispettive ASD di appartenenza; i presidenti regionali CONI, le scuole di ogni ordine e grado, oltre alle autorità locali”.

Di seguito la locandina con i dettagli.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)