Per l’avvocato lauriota Antonio Boccia prestigioso riconoscimento nell’ambito del “Premio letterario nazionale Carlo Levi”! Congratulazioni

L’avvocato lauriota Antonio Boccia, autore del libro storico “La difesa del Synoro” è stato premiato ieri sera ad Aliano nell’ambito del “Premio letterario nazionale Carlo Levi”, organizzato dal “Circolo culturale Nicola Panevino”.

Scrive la Consigliere e Presidente del Consiglio Comunale di Lauria Lucia Carlomagno:

“Voglio esprimere vive congratulazioni all’amico Antonio Boccia per l’importante premio ricevuto ieri pomeriggio ad Aliano alla presenza di autorevoli personalità come il professore Nigro e il critico d’arte Vittorio Sgarbi.

All’avvocato Boccia va un sentito grazie da parte di tutta la nostra comunità perché nel suo libro recupera un pezzo di storia importante del territorio che può essere tramandata alle future generazioni”.

Scrive lo storico lucano in merito a questo importante premio ricevuto:

“Corre obbligo di ringraziare la Giuria del Premio nazionale Carlo Levi, per il prestigioso (e anche inaspettato) riconoscimento, che ho ricevuto ieri sera con “La difesa del Synoro”, edito da Pellegrini editore.

Ringrazio particolarmente Raffaele Nigro e il sottosegretario alla cultura Vittorio Sgarbi per le parole di apprezzamento che mi hanno rivolto.

È stato davvero un piacere incontrare gli altri autori, vincitori e non, peraltro con una cornice di pubblico attento e partecipe.

La Aliano di Levi è una bellissima scoperta e invito tutti a visitarla“.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)