POTENZA: ACCORDO PER 800 POSTI DI LAVORO STAGIONALE AI MIGRANTI!

POTENZA: ACCORDO PER 800 POSTI DI LAVORO STAGIONALE AI MIGRANTI!

 

Pietro Simonetti (Coordinamento politiche migranti regione Basilicata) fa sapere che il piano di intervento per l’accoglienza dei lavoratori migranti stagionali (interessati al ciclo del lavoro nell’Agro industria) avrà risvolti positivi per la lotta al caporalato.

In Basilicata, dopo la bonifica e lo smantellamento dei centri abusivi nel Comune di Venosa (Potenza), saranno allestiti 700/800 posti letto nell’area del Bradano.

Previsto anche un sistema di trasporto pubblico con corse di passaggio nei comuni di residenza dei 14mila migranti che lavoreranno nell’area.a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)