Potenza: Domenico Acerenza, vincitore di ben 2 medaglie d’oro ed un argento, accolto dal Prefetto! Ecco le foto

Il Prefetto di Potenza Michele Campanaro ha ricevuto questa mattina, nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo, Domenico Acerenza, originario di Sasso di Castalda (PZ), vincitore di due medaglie d’oro ed una d’argento ai recenti campionati europei di nuoto di Roma.

Erano presenti, insieme con i genitori e la fidanzata del campione lucano, l’Assessore regionale allo Sport Alessandro Galella, il Sindaco di Sasso di Castalda Rocchino Nardo, il Presidente regionale del CONI Leopoldo Desiderio ed il Vicario del Questore di Potenza Rosa La Franca.

La cerimonia, voluta dal Prefetto per esprimere la riconoscenza delle istituzioni locali all’atleta delle “Fiamme Oro”, gruppo sportivo della Polizia di Stato, è stata aperta dal “Canto degli Italiani”, a cura dei docenti del Liceo statale musicale e coreutico “Walter Gropius” di Potenza.

Ha dichiarato il Prefetto Campanaro:

“I traguardi raggiunti da Domenico Acerenza ai recenti europei di nuoto di Roma, che lo hanno visto salire sul gradino più alto del podio, sono grande motivo di orgoglio per tutta la comunità lucana e, al tempo stesso, per l’Amministrazione dell’Interno, in quanto appartenente al gruppo sportivo “Fiamme Oro” della Polizia di Stato.

Ho voluto, quindi, incontrare Domenico qui, nel Palazzo del Governo, per rendere omaggio alle sue imprese ed esprimergli tutta la riconoscenza di questa terra, in quanto pieno interprete dei valori sportivi ed esempio per tutti i giovani, con i sacrifici che ha affrontato fin da bambino per coltivare e raggiungere il suo sogno”.

Il Prefetto, dopo aver rivolto un saluto ai presenti e sottolineato l’importanza dello sport quale strumento di sviluppo delle comunità e trasmissione di valori alle giovani generazioni, ha infine consegnato al campione sassese una targa ricordo.ù

Ecco alcune foto dell’incontro.

a
a

POTENZANEWS.NET®
(Autorizzazione Tribunale n. 465)